Cerca nel Blog

Panoramica sul Forex – settimana dal 25 al 30 gennaio

Cari lettori,

un’altra settimana all’insegna della volatilità è terminata… e che volatilità !

I mercati sono in preda al panico un giorno e pieni di euforia il giorno dopo; sembra di essere tornati al 2008/2009… quindi credo che ci sarà da divertirsi quest’anno ma col rischio anche di farsi male, se non sapremo cambiare le nostre convinzioni (= posizioni) in maniera tempestiva.

Questa settimana abbiamo assistito a nuovi minimi del cable, a cui poi è seguito un sontuoso rimbalzo di circa 300 pips che ha trovato un freno sulla resistenza a 1.4350, mentre permane la fase ambigua sull’ eurodollaro, con i prezzi compressi tra 1,0780 e 1.0980. Dollaro yen invece sembra seguire l’andamento degli indici azionari (d’altronde lo yen si conferma valuta rifugio) e dopo aver toccato il cruciale supporto a 115.80 ha messo a segno un rally di circa 3 figure.

Segni di debolezza invece arrivano da USD CAD, che dopo aver sfiorato 1.47 ha velocemente innescato una retromarcia chiudendo la settimana a ridosso di 1.41, in concomitanza con un rimbalzo del petrolio.

La settimana entrante dovrebbe confermare tali inversioni, almeno nel breve periodo, dopo un possibile ritracciamento ad inizio settimana.

Andiamo a dare qualche indicazione tecnica.

EUR USD : fase incerta, con supporto a 1.0780 e resistenza in area 1,0980. Possibile approdo in area 1.07, che qualora resistesse, potrebbe essere un punto di appoggio per una possibile ripartenza.

Analisi tecnica:

  • resistenza posta in area 1,0820/30, oltre il quale si potrebbe arrivare in area 1,0890 ed in estensione a testare la resistenza a 1,0970/80. Oltre si può ripartire al rialzo.
  • supporto interessante a 1.0780 sotto i quale si tornerebbe a 1,07, che qualora venisse superato, porterebbe i prezzi a 1,0620/30.

USD JPY : rimbalzo in piena fase ribassista. Possibile recupero di area 119.70; oltre si potrebbe tornare a 122.

Analisi tecnica:

  • resistenza a 119 oltre il quale i prezzi dovrebbero riportarsi a 119.70 ed in estensione verso 120.10; sopra questo livello, target a 121.70.
  • area di supporto a 118 oltre la quale si tornerebbe a 117.30/50 ed in estensione a 116.60. Oltre si potrebbe tornare sui minimi di periodo.

GBP USD : rimbalzo in fase ribassista, il target 1.40 è stato sfiorato, ora bisognerà vedere se riusciremo a recuperare area 1.45.

Analisi tecnica:

  • resistenza a 1,4350. Superato questo livello i prezzi dovrebbero riportarsi a 1,4480/1.45 ed in estensione ritornare a testare area 1,4550.
  • supporto a 1,4200, oltre il quale si potrebbe tornare a 1.4130/40. Non credo torneremo sui minimi già questa settimana ma sotto 1.41 attenzione perchè potremmo centrare target 1,40.

Per essere sempre aggiornato sulla mia operatività iscriviti a www.mtradingsegnali.it ed opera seguendo le mie indicazioni e quelle di A. Rendina, uno dei top trader italiani nonchè 2 volte campione dell’ IT forum di Rimini, trasmesse in tempo reale tramite applicazione Telegram: con i nostri segnali di trading, da maggio 2015 si sarebbe potuto realizzare oltre il 100% di rendimento con un saggio utilizzo della leva (1:10) ed un rischio molto contenuto (stop a 15/25 pips max). Operiamo sui principali cross valutari, equity index e seguiamo anche il petrolio e l’oro.

Nel nostro sito potete osservare l’andamento dei nostri segnali di trading intraday.

Iscrivetevi per operare in modo professionale e preciso. Mettiamo la nostra conoscenza ed abilità al servizio di tutti i nostro abbonati.

Inoltre ricordiamo che è partita la la MTRAding School, una serie di corsi operativi con sessioni di trading dal vivo, utile ai trader che desiderano apprendere la tecnica di trading di uno dei top trader internazionali, Antonello Rendina, pluricampione in diverse manifestazioni di settore, coadiuvato dal sottoscritto nella analisi di breve-medio e lungo termine. Sui sito trovate gli eventi a calendario.

Buon trading a tutti.

Maurinho

www.mtradingsegnali.it

Snapshot_20150211_8

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Categorie