Panoramica sul Forex – settimana dal 4 all’ 8 gennaio

Scritto il alle 16:11 da [email protected]

Cari lettori,

buon 2016 a tutti, sperando che per noi amanti del trading sia un anno molto proficuo e positivo.

Cosa possiamo aspettarci per quest’anno nessuno lo sa, ma tra le varie ipotesi che si possono fare, possiamo ipotizzare che nel nuovo anno sia abbastanza probabile un recupero delle valute europee sul dollaro (soprattutto se la crescita USA non dovesse essere così forte come la FED spera), come è anche probabile un possibile storno dei mercati azionari, dopo una crescita di quasi 7 anni (trend rialzista partito a marzo 2009). Al di là di queste macro considerazioni, senza dubbio il movimento che ad oggi vedo più probabile è una discesa del cross Usd Cad a fronte di una ripresa delle quotazioni del petrolio dagli attuali minimi (ad oggi a quota 37$). Senza entrare ora nei dettagli, a breve sul mio blog riporterò un mio articolo proprio su tale cross, che attualmente è in attesa di essere pubblicato su una rivista di settore.

Detto questo, settimana per settimana analizzeremo senza pregiudizi l’andamento dei vari grafici e valuteremo le possibili mosse da fare, una volta individuati i livelli chiave; perchè noi siamo trader e quello che pensiamo non deve influire sul nostro operato. Operiamo solo su ciò che osserviamo. Certo è che se l’andamento rispecchia la nostra idea, tutto è più facile e divertente…

Andiamo a dare qualche indicazione tecnica.

EUR USD : fase incerta, con supporto a 1.08 e resistenza in area 1,10. La configurazione sul daily sembra quella di un testa e spalle, anche se il movimento non mi convince molto.

Analisi tecnica:

  • resistenza posta in area 1,09, oltre il quale si potrebbe arrivare in area 1,0950 ed in estensione a testare la resistenza a 1,10. Oltre il primo target è in area 1,1060.
  • supporto interessante a 1.0790/1.08 sotto i quale si tornerebbe a 1,070 ed in estensione 1,0650.

USD JPY : fase laterale da circa un anno (quotazioni compresse tra 116 e 126). difficile dire dove si andrà, meglio operare su time frame ridotti e sfruttare piccoli trend (1h o 4h).

Analisi tecnica:

  • resistenza a 120.60 oltre il quale i prezzi dovrebbero riportarsi a 121.50 ed in estensione verso 122.30; sopra questo livello, target a 123.70.
  • supporto a 119.90/120 oltre il quale si ritornerebbe a 118.50. Sotto tale livello l’area di arrivo è a 116.50.

GBP USD : fase ribassista, il target a 1,455 è ormai alle porte. Chissà se poi si punterà fino a 1.42 o addirittura a 1.35 nel corso dei mesi…

Analisi tecnica:

  • resistenza a 1,48. Superato questo livello i prezzi dovrebbero riportarsi a 1,4850 ed in estensione ritornare a testare area 1,4950/1,50.
  • area di supporto a 1,47 (anche se in un trend così in discesa è difficile trovare un supporto valido). Se dovesse essere superato in maniera decisa potremmo ritornare a 1,46 e successivamente a 1,45/1.4550.

Per essere sempre aggiornato sulla mia operatività iscriviti a www.mtradingsegnali.it ed opera seguendo le mie indicazioni e quelle di Uramaki (A. Rendina, uno dei top trader italiani nonchè 2 volte campione dell’ IT forum di Rimini) trasmesse in tempo reale tramite WhatsApp: con i nostri segnali di trading, da maggio 2015 si sarebbe potuto realizzare circa un 95% di rendimento con un saggio utilizzo della leva (1:10) ed un rischio molto contenuto.

Nel nostro sito potete osservare l’andamento dei nostri segnali di trading.

Iscrivetevi per operare in modo professionale e preciso. Mettiamo la nostra conoscenza ed abilità al servizio di tutti i nostro abbonati.

Inoltre ricordiamo che l’ 11 gennaio 2016 partirà la MTRAding’s School, una serie di corsi operativi con sessioni di trading dal vivo, utile ai trader che desiderano apprendere la tecnica di trading di uno dei top trader internazionali, Antonello Rendina, pluricampione in diverse manifestazioni di settore, coadiuvato dal sottoscritto nella analisi di breve-medio e lungo termine.

Il primo evento, Strategie e regole di un top trader, sarà a Torino l’ 11 gennaio presso l’hotel BW Luxor. Per maggiori info scrivere a [email protected] o visitare il nostro sito internet.

Buon trading a tutti.

Maurinho

www.mtradingsegnali.it

Snapshot_20150211_8

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Panoramica sul Forex - settimana dal 4 all' 8 gennaio, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Categorie