Panoramica sul Forex – settimana dal 26 al 30 ottobre

Scritto il alle 16:43 da [email protected]

Cari lettori,

la scorsa settimana avevo evitato di fare la solita analisi sui principali cross valutari vista la lateralità delle ultime settimane, preferendo invece far notare una certa assenza di correlazione tra i principali strumenti finanziari (EurUsd, oro e mercati azionari). Proprio in base a tale distorsione, avevo ipotizzato un qualche movimento in settimana che avrebbe riportato un po’ di ordine e così in effetti è stato: i mercati azionari hanno continuato ed accelerato la loro salita a fronte di un crollo verticale di EuroDollaro (dopo le parole di Draghi) a cui è seguita una pausa della salita dell’oro. Pertanto per il momento possiamo dire che l’euro e l’oro erano i “bugiardi”…

Ma siamo sicuri di ciò? Beh sembrerebbe di sì, anche perchè il cross EurUsd ha rotto la trendline rialzista che lo sorreggeva da marzo/aprile e ormai resta da superare il supporto psicologico 1.10 per puntare 1,08 e successivamente 1,05, i mercati azionari hanno messo a segno un rally importante e sembrano avere tanta forza al momento, mentre l’oro ha rallentato anche se si sta formando un canale rialzista che dev’essere ancora confermato. Comunque per ora i segnali sono tutti a favore di un proseguo del trend della scorsa settimana, anche se i mercati spesso ci regalano sorprese.

Andiamo a dare qualche indicazione tecnica.

EUR USD : violenta ripresa del trend ribassista, con le quotazioni pronte a violare anche il supporto in area 1,10. Decidere le strategie la domenica è una follia, ma se lunedi dovesse fingere una rottura di area 1,10 non confermata in chiusura, da martedì si potrebbe provare un recupero verso area 1.12; viceversa, se lunedì saliamo un pò fino a 1.11 potrebbe essere solo un piccolo riassorbimento sul quale si potrebbe impostare operatività ribassista per il resto della settimana.

Analisi tecnica:

  • resistenza posta in area 1,1070, oltre il quale si potrebbe arrivare in area 1,1140 che, qualora venisse rotta (molto difficile), potrebbe portare i prezzi in area 1,12.
  • area di supporto posta in area 1,10 sotto la quale il target settimanale diventerebbe almeno 1,08. Chissà che invece gli operatori non decidano che il momento della parità è vicino ed inizino a vendere euro senza pietà…

USD JPY : fase di lateralità anche se è ripreso un mini trend rialzista da qualche giorno, con i prezzi che ora puntano la resistenza a 121,70 per poi andare a puntare i 123. Per nuove salite forse servirà rifiatare un pò…

Analisi tecnica:

  • resistenza a 121,70 oltre il quale i prezzi dovrebbero riportarsi a 122 ed in estensione verso 123;
  • supporto a 120 oltre il quale si ritornerebbe a 119 ed in estensione a 118,50. Se rotto tale livello potrebbe innescare nuove violente discese.

GBP USD : i prezzi, come analizzato anche mercoledì durante la trasmissione ForexTime  non sono riusciti a superare la trendline ribassista e a fatica, e con movimenti non tanto lineari, hanno ripreso a scendere. Ora sono sul supporto dettato dalla trendline rialzista di breve: anche in questo caso potremmo assistere ad un rimbalzo ad inizio settimana per poi rompere quest’ultima trendline e puntare 1.50/1,51.

Analisi tecnica:

  • resistenza a 1,5420 oltre il quale i prezzi dovrebbero riportarsi a 1,55; solo superato questo livello, potremmo rivedere l’area 1,56. Difficile se non impossibile andare oltre in settimana.
  • area di supporto a 1,53 che se venisse superata potrebbe riportare le quotazioni a 1,5100/5150, dove stavolta potrebbe esserci la rottura con target successivo in area 1,49/1,50.

Per essere sempre aggiornato sulla mia operatività iscriviti a www.mtradingsegnali.it ed opera seguendo le mie indicazioni e quelle di Uramaki (A. Rendina, uno dei top trader italiani nonchè 2 volte campione dell’ IT forum di Rimini) trasmesse in tempo reale tramite WhatsApp: con i nostri segnali di trading, operando in meno di 5 mesi si sarebbe potuto realizzare circa un 100% di rendimento con un saggio utilizzo della leva (1:10) ed un rischio molto contenuto.

Iscrivetevi per operare in modo professionale e preciso. Mettiamo la nostra conoscenza ed abilità al servizio di tutti i nostro abbonati.

Ringraziamo tutte le persone, amici e clienti, che ci hanno seguito al Trading online Expo a Milano il 22 ottobre dove abbiamo presentato, insieme allo staff di Trading Library e Riccardo Designori, il nostro libro “A beautiful trader’s mind“ (acquistabile sul sito di Trading Library) un testo che espone tutti gli aspetti metodologici e psicologici che andrebbero sempre rispettati nell’attività di trading, una breve presentazione della nostra strategia di trading che da anni da ottimi risultati, oltre a utili consigli di chi pratica questo mestiere con successo da molto tempo.

Buon trading

Maurinho

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 5.0/10 (1 vote cast)
Panoramica sul Forex - settimana dal 26 al 30 ottobre, 5.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Categorie