Panoramica sul Forex – settimana dal 15 al 19 giugno

Scritto il alle 22:09 da [email protected]
US dollar index

US dollar index

Cari lettori,

la settimana appena conclusa ha visto movimenti molto ambigui su quasi tutte le principali coppie di valute, eccezion fatta per il cable che ha imboccato la via del rialzo ad inizio settimana e l’ha mantenuta fino a venerdì, con un balzo delle quotazioni fino a 1,56. Sostanzialmente possiamo affermare che la fase di debolezza del dollaro permane e i dubbi su ulteriori rialzi iniziano a formarsi presso un numero di investitori sempre più elevato. Noi ci limitiamo a seguire al mercato, ma la sensazione è che a breve assisteremo a candele settimanali da 600/700 pips, con una volatilità pronta ad esplodere. La direzione resta ancora da capire, ma il sentiment resta a favore di un dollaro forte… per ora…

Andiamo a dare qualche indicazione tecnica.

EUR USD : fase incerta, con doppio massimo settimanale a 1,1380 che verrebbe confermato con una rottura al ribasso di area 1.10/1,1040.

Analisi tecnica:

  • resistenza posta in area 1,1280/1,130 oltre la quale il target diventerebbe 1,1380 ed in estensione 1,1450. Oltre questo livello potremmo puntare in alto…
  • area di supporto a 1,1180/1,12 oltre la quale si potrebbe tornare a contatto con area 1,10/1.1050: se rompesse questo livello, il trend ribassista ripartirebbe.

USD JPY : trend rialzista a rischio. Attenzione al livello 122, supporto fondamentale.

Analisi tecnica:

  • resistenza a 124/124,20 oltre il quale i prezzi dovrebbero riportarsi a 125.5 ed in estensione a 126. Successivamente si naviga a vista con target 134.
  • supporto a 122.50 sotto il quale i prezzi potrebbero riportarsi in area 122 per testare un supporto molto importante; dovesse cedere, area 120 potrebbe essere il target di arrivo.

GBP USD : trend rialzista ripartito e resistenza in area 1,56 testata sul finire di settimana. Se tra lunedì e martedì dovesse essere superata, target settimanale 1,59.

Analisi tecnica:

  • resistenza a 1,56, oltre il quale i prezzi potrebbero riportarsi in area 1.57 ed in estensione a 1,58-1,59.
  • supporto in area 1,55 oltre la quale i prezzi arriverebbero a 1,5440 e in estensione 1,5370. Sotto questo livello il supporto fondamentale della settimana è in area 1,52.

Per essere sempre aggiornato sulla mia operatività abbonati a www.mtradingsegnali.it ed opera con le mie indicazioni e quelle di Uramaki (Antonello R.): seguendo i nostri consigli, nel primo mese si sarebbe potuto realizzare un’ottima performance a fronte di un rischio molto basso.

Buon trading

Maurinho

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Categorie